header

Escursione di canyoning Chiavenna

Il tuo weekend fuori porta!
Canyoning nell’imponente Chiavenna d’Italia!

Mozzafiato, bello, decisamente movimentato – Chiavenna in Lombardia, situata tra i due spettacolari passi alpini Maloja e Splügen in Svizzera, la piccola comunità è incastonata tra alte montagne nel fondovalle. Chiavenna è famosa per il suo centro storico, i suoi ristoranti e gli splendidi panorami sui famosi monti della Bregaglia con il Piz Cengalo e Piz Badile e la cascata dell’Acquafraggia, ai piedi della quale pernotteremo.

Tra Chiavenna e il Lago di Como troviamo la Val Bodengo, una valle da sogno per i canyonisti. Acque lunghe, profonde e limpide – perfette per imponenti tour di canyoning in Italia. Unisciti a noi per un weekend nell’imponente Chiavenna.

procedura

L’arrivo è il venerdì sera fino alle 20:00 al campeggio Acquafraggia vicino a Chiavenna. Le prossime 2 notti restiamo nella nostra tenda ai piedi della famosa cascata.

Da qui inizieremo i nostri tour di canyoning per i prossimi 2 giorni. Non hai bisogno di particolari conoscenze pregresse per questo viaggio di canyoning.

La gola “Bodengo” sul fiume “Boggia” è un vero classico, offre tutto ciò che un cuore di canyoning desidera ed è nella lista delle cose da fare di ogni canyonista. Quindi è anche in cima alla nostra lista ed è ben pianificato. La Gola del Bodengo è divisa in 3 parti. Il primo giorno affrontiamo le due parti superiori della grande gola del canyoning e ci godiamo i grandi salti e gli scivoli di Bodengo1 e 2.

Oltre al Torrente Boggia, ci sono altre grandi gole che ti stupiranno. Decideremo insieme in loco se affrontare la terza parte della Val Bodeno il secondo giorno di canyoning o salire nella gola della valle laterale della Val Pilotera.

Alla fine di una giornata ricca di attività di canyoning, possiamo organizzare un delizioso pasto per il gruppo con prelibatezze regionali nel Bar Dunadiv – il punto caldo per gli appassionati di canyoning sopra Chiavenna.

Come in tutti i nostri campeggi, scegliamo insieme a voi le gole la sera prima. Per questa giornata è previsto il tour di canyoning in Val Pilotera, una valle laterale della Val Bodengo. Ieri, al termine del canyoning Bodengo 2, abbiamo intravisto per la prima volta la Val Pilotera, che lì uniscono i due fiumi.

Anche quando si fa canyoning in Italia, saltare e scivolare sono solo opzioni e non un must. Puoi anche calarti in corda doppia da questi luoghi in qualsiasi momento.

La fine del programma è intorno alle 16:00 dopo il tour di canyoning.

la zona

Slide 1
Slide 1
Slide 1
Slide 1
Slide 1
Slide 1
vorherige
nächste

Tutto a colpo d’occhio

difficoltà
Livello di esperienza
necessarie conoscenze pregresse

  • Una buona condizione di salute generale. Le disabilità sanitarie vengono prese in considerazione nella pianificazione del percorso. Restrizioni anche sul capogiro e sulle abilità di nuoto.
  • Età minima: circa 16 anni

Arrivo partenza: per conto proprio

Arrivo il giorno 1 entro le 21:00; Partenza la sera dell’ultimo giorno; dopo il tour di canyoning

Campo base: Campeggio Acquafraggia

Ristorazione: Da soli, magari cucinando insieme in campeggio, portatevi fornelli, stoviglie, ecc.

  • Età minima: 16
  • Durata del tour: ogni giorno circa 4-7 ore di canyoning – a seconda del canyon
  • Lingue del tour: tedesco / inglese (su richiesta italiano e francese)
  • Numero di partecipanti: 4 persone
  • Organizzazione e pianificazione dell’avventura di Chiavenna
  • Guida certificata / guida canyoning secondo i nostri standard di sicurezza
  • Equipaggiamento speciale incl. Casco, imbracatura e muta
  • 2 tour di canyoning
  • 2 notti in tenda propria al campeggio Acquafraggia
  • Photoservice

Potrebbero interessarti anche questi viaggi

Campo di canyoning leggendario
Campo di canyoning leggendario
Imponente Chiavenna
Imponente Chiavenna
Azzorre sempreverdi
Azzorre sempreverdi

I nostri clienti soddisfatti